Perché la mia ascella prude e presenta delle protuberanze rosse?

Perché ho delle protuberanze rosse sotto l’ascella??

La follicolite è una malattia della pelle che causa l’infiammazione del follicolo pilifero. A prima vista, possono sembrare protuberanze rosse o brufoli bianchi intorno ai peli delle ascelle. Tuttavia, può progredire in piaghe dolorose che sono lente a guarire. Nei casi più gravi, la follicolite può causare la perdita permanente dei capelli e la formazione di cicatrici.

Come faccio a sapere se la mia eruzione cutanea ascellare è fungina??

I sintomi variano a seconda della posizione del corpo, ma includono i seguenti:
  1. eruzioni cutanee.
  2. chiazze rosse o viola (area con superficie alterata)
  3. sostanza bianca e scagliosa sulle aree interessate.
  4. desquamazione, o distacco della pelle con scaglie.
  5. screpolature della pelle.
  6. indolenzimento.
  7. eritema, che si traduce in aree di arrossamento.

Quando è necessario preoccuparsi di un’eruzione cutanea ascellare??

In presenza di sintomi persistenti, come un’ascella irritata e pruriginosa, non è una cattiva idea rivolgersi a un operatore sanitario specializzato in condizioni della pelle. Continuate a leggere per conoscere le eruzioni cutanee ascellari e cosa fare per risolverle.

Come si presenta l’infezione fungina ascellare?

Il sintomo più comune di un’infezione da lievito sotto le ascelle è un’eruzione cutanea di colore rosso vivo nelle pieghe della pelle dell’ascella. L’eruzione cutanea può presentarsi in chiazze di forme e dimensioni diverse. L’eruzione cutanea è di solito intensamente pruriginosa.

Perché le ascelle mi prudono improvvisamente??

Dermatite allergica, atopica o da contatto sono tutte potenziali condizioni della pelle che potrebbero comparire sotto le ascelle e creare prurito. Prodotti chimici. Il sapone, il deodorante o il detersivo per il bucato potrebbero scatenare il prurito alle ascelle. Considerate la possibilità di cambiare marca o di utilizzare un’alternativa naturale.

Il deodorante può provocare grumi sotto l’ascella?

Cisti o ascessi sotto la pelle possono anche produrre grossi noduli dolorosi sotto l’ascella. Queste può essere causata dalla rasatura o dall’uso di antitraspiranti (non deodoranti). Questo fenomeno è più frequente negli adolescenti che iniziano a radersi.

Il deodorante può causare protuberanze ascellari??

Dermatite allergica da contatto

Nell’ascella, potrebbe trattarsi di un deodorante o di un antitraspirante, o anche un sapone o un detersivo che la persona usa per lavare i propri indumenti. La dermatite allergica da contatto provoca un’eruzione cutanea rossa e irregolare molto pruriginosa. Nelle fasi iniziali possono comparire vesciche piene di liquido.

Un eccesso di deodorante può causare un’eruzione cutanea??

Anche i conservanti contenuti nei deodoranti possono scatenare un’eruzione cutanea allergica o un’irritazione.

Come si cura un’eruzione cutanea ascellare?

Crema all’idrocortisone e lozione alla calamina sono entrambi trattamenti casalinghi efficaci per un’eruzione ascellare irritata e infiammata. Un’eruzione cutanea da candida o da altri funghi richiede un approccio diverso. Provare i trattamenti antimicotici da banco contenenti clotrimazolo, nistatina o ketoconazolo.